News AS 2013-2014 Visite: 1418

GIORNO DEL RICORDO


Con la Legge N. 92 del 30 marzo 2004 la Repubblica Italiana ha istituito per il 10 febbraio il “Giorno del ricordo" in memoria delle vittime delle foibe
, dell’esodo giuliano-dalmata, delle vicende del confine orientale, allo scopo di “conservare e rinnovare la memoria” di una tragedia troppo a lungo coperta dal silenzio.
Alle decine di migliaia di italiani che fra il 1943 e il 1947 furono perseguitati e costretti a lasciare le loro case in Istria e Dalmazia e ai molti altri fucilati e gettati nelle voragini carsiche perché considerati “nemici del popolo” dalle milizie partigiane del maresciallo Tito, la Rai dedica una programmazione speciale.
Lunedì 10 febbraio a partire dalle 11:00 su Rai3 e in web streaming su Rai.tv sarà possibile seguire la diretta dal Senato, a cura di Rai Parlamento, della Cerimonia del Giorno del Ricordo alla presenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, con la partecipazione del Maestro Uto Ughi.

Leggi tutto...

News AS 2013-2014 Visite: 1398

IL GIORNO DELLA MEMORIA

Iniziative legate al Giorno della Memoria, il coinvolgimento delle scuole primarie
Il 27 gennaio ricorre la Giornata della Memoria in cui si ricorda l'abbattimento dei cancelli del campo di concentramento di Auschwitz nel 1945. Tutti dobbiamo ricordare la Shoah, l'annientamento che ha colpito milioni di ebrei, e non solo, che vennero violentati psicologicamente e sottoposti fisicamente a duri lavori nei campi di concentramento, poi uccisi perchè deboli o malati nei campi di sterminio.
Anche molti bambini furono uccisi nelle camere a gas e per i nostri bambini capire l'orrore di quel periodo non è facile, ma bisogna, in modo adeguato alla loro età, fargli prendere la consapevolezza della storia e di un passato difficile da comprendere per poter acquisire i principi etici e civili fondamentali per vivere in un mondo democratico.
Interessante da vedere con i bambini il cartone animato realizzato dagli alunni di quarta elementare del 3° C.D. di Bari, vincitore nel 2011 del Concorso Nazionale "I giovani ricordano la Shoah.

                      

Il racconto, “Franco S.”, narra la storia di un giovane di Ferrara di 16 anni, deportato a Fossoli e poi a Buchenwald. Dopo il lavoro di ricerca storica, i bambini hanno creato un diario, disegnato tutte le scene e inserito nell’album foto, immagini e documenti.

 
 
 

News AS 2013-2014 Visite: 1466

ISCRIZIONI a.s. 2014 - 2015


La normativa vigente sulle iscrizioni stabilisce che “A decorrere dall’anno scolastico 2013-2014, le iscrizioni alle istituzioni scolastiche statali di ogni ordine e grado per gli anni scolastici successivi avvengono esclusivamente in modalità on line”.
Le iscrizioni on-line riguardano le classi prime della scuola primaria e di quella secondaria di primo e secondo grado.
Sono escluse le scuole dell'infanzia, per le quali rimane in vigore la procedura cartacea.


TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Avvio registrazione al portale on-line: 27 gennaio
Inizio iscrizioni: 3 febbraio
Termine iscrizioni:
28 febbraio

Per registrarsi entrare nella pagina web “Iscrizioni online”, attiva dal 28 gennaio 2014.
www.iscrizioni.istruzione.it



Per maggiori informazioni e per scaricare il modulo d'iscrizione alla Scuola dell'Infanzia andare nell' Area genitori - Iscrizioni 2014-2015.

News AS 2013-2014 Visite: 1563

PROGETTO SBAM

Per il secondo anno consecutivo, il PROGETTO SBAM (Sport, Benessere, Alimentazione, Mobilità) approda nella nostra scuola.
Il Progetto, rivolto agli alunni delle classi quarte, rientra nel Piano Strategico Regionale per la promozione della Salute nella Scuola, e affonda la sua origine nell’area tematica dell’Educazione agli stili di vita fisicamente attivi .
Il programma prevede l’integrazione
sinergica di vari attori (Ass. alle Politiche della salute, Ass. allo Sport, Ass. alle risorse Agroalimentari, Ass. al Diritto allo Studio,Ass. alle Infrastrutture strategiche e mobilità, USR Puglia, CdL in scienze motorie di Foggia e Bari, S.I.A.N., AReM, Scuole Primarie e CONI) per realizzare un percorso progettuale per la Promozione della salute caratterizzato dalla metodologia partecipativa e rivolto alla scuola, ma intenzionato a coinvolgere anche le famiglie e le comunità.
Lo SBAM sottintende dunque un patto che ha dato vita ad un luogo istituzionale per la programmazione di politiche e azioni educative per la salute, valorizzando la cooperazione tra ambiti, saperi e competenze differenti in un regime di uso ottimale di mezzi e risorse per un obiettivo comune.

News AS 2013-2014 Visite: 1461

PROGETTO SUI DSA




A partire dal prossimo 30 Gennaio  presso la scuola “IV Novembre” prende il via il progetto “Datemi Solo Ascolto”.
Progetto gratuito rivolto ai genitori degli alunni di scuola dell’Infanzia e di scuola Primaria.

Il progetto prevede una serie di incontri informativi sul tema dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) e delle Difficoltà di apprendimento scolastico, tenuti da un team di esperti (psicologa esperta in Psicopatologia dell’Apprendimento; educatrice esperta in DSA e Difficoltà di apprendimento; logopedista), nei giorni: 30 gennaio, 13 febbraio, 27 febbraio e 13 marzo dalle ore 17:30 alle ore 19:30.


Nel periodo da Marzo-Maggio, il team sarà a disposizione dei genitori con sportelli informativi e di approfondimento sulle tematiche affrontate nei 4 incontri, presso la stessa scuola.




Leggi la locandina

News AS 2013-2014 Visite: 1697

I RIFIUTI NON SI BUTTANO


 
 
L'Assessorato alla Qualità dell’Ambiente nell'ambito delle attività di Comunicazione della Regione Puglia, comunica al Dirigente scola-stico che la nostra scuola è stata scelta per la distribuzione a tutti gli alunni di un quaderno operativo intitolato: “I Rifiuti non si buttano"- un super album per giocare e colorare”.
 
Si tratta, nello specifico, di una pubblicazione cartacea dedicata alla conoscenza ed al rispetto delle regole e delle pratiche della sostenibilità, del risparmio energetico, del riciclo, del riuso e soprattutto della differenziazione e del riciclaggio dei rifiuti solidi urbani.

 
Un progetto di comunicazione, dunque, finanziato dall’Asse VI “Assistenza tecnica” del P.O.- FSE Puglia 2007-2013 con il patrocinio dell’Unione Europea (Fondo sociale europeo), Repubblica Italiana, Regione Puglia.







News AS 2013-2014 Visite: 1676

PUBBLICAZIONE GRADUATORIE DEFINITIVE


Pubblicate le graduatorie definitive relative al bando per la selezione di un Facilitatore e di un Referente alla valutazione per i Progetti PON annualità 2013/2014
Torna su