News AS 2020-2021

Visite: 76

“LA DIDATTICA DELLA GEOMETRIA”

IL GIOCO STRATEGICO PER IMPARARE LA GEOMETRIA DIVERTENDOSI

UNA SFIDA ALL’ULTIMO QUADRILATERO

Samanta Gjumzi e Donatella Marvulli sono Campioni di Istituto per la categoria dedicata alla scuola primaria e accederanno direttamente alla Finalissima del 6° Torneo Nazionale di Geometriko.

Geometriko è un innovativo progetto di ricerca nazionale sulla Didattica della Geometria. Essendo la Geometria un segmento curriculare della Matematica generalmente poco apprezzato dagli allievi, lo scopo del progetto è proprio quello di rendere più accattivante e innovativo lo studio della Geometria piana e, in particolare, della Teoria dei Quadrilateri, stimolando la curiosità, la partecipazione e la motivazione degli studenti stessi. Il Direttore Scientifico, Leonardo Tortorelli insieme al Centro Pristem dell’Università Bocconi di Milano coordina le varie fasi del “Torneo Nazionale di Geometriko”. Si tratta di un gioco di carte in cui i giocatori sono chiamati a dimostrare proprietà e teoremi, sfidandosi l’uno con l’altro in base alle carte che hanno in mano, difendendo le “carte quadrilatero” in proprio possesso e cercando di fare in modo che gli avversari, invece, le perdano. È anche un gioco di strategia e di interazione con gli altri giocatori, con i quali  ci si confronta parlando un “linguaggio geometrico” comune.

Il 17 marzo 2021 i vincitori dei tornei di classe si sono sfidati in una avvincente gara per contendersi il titolo di Campione di Istituto. La coppia Samanta Gjumzi e Donatella Marvulli giunti al termine della competizione con un punteggio ex aequo con la coppia Pietro Stingi e Angelo Cirrottola hanno continuato la sfida fino all’ultimo quadrilatero per aggiudicarsi la vittoria e arrivare direttamente in finale.

Torna su